Etichette d'artista

I nostri vini sono vestiti da opere originali create appositamente da un’artista; più precisamente il Gambassino e il Rosso di Montalcino da Daniele Cestari e il Merlot ‘Anna’ da Luca Grechi.

La tiratura delle stampe corrisponde al numero delle bottiglie prodotte e le prime bottiglie realizzate conservate nelle nostre cantine sono firmate dall’artista.

Com’è nata l’idea


Francesco Fagnani racconta : "L’idea è nata una sera d’inverno del 2011 durante una cena presso il ristorante di famiglia a Siena in compagnia dell’artista ferrarese Daniele Cestari e dell’amico Matteo Scuffiotti grande amante d’arte e di enogastronomia.
Degustando una bottiglia di Brunello di Montalcino Daniele e Matteo al solo vedere il colore del vino nel bicchiere si entusiasmarono e dissero che tali vini meritavano di essere nobilitati con veste diversa dalla solita: meritavano cioè etichette d’ Artista.
Nell'euforia del momento Daniele prese un foglio e dette vita ad un bozzetto che sarebbe diventata la futura etichetta del ‘Gambassino’. Ero entusiasta al punto tale che il giorno seguente quell'idea fumosa prese corpo".


Luca Grechi racconta :Quando Francesco e Matteo mi hanno chiesto di pensare ad un disegno per il nuovo vino in omaggio alla nascita di Anna è stata una bella sorpresa.

Il disegno è nato impulsivamente, ho pensato alla  linea unica, come a rimandare alla sinuosità dei campi, agli odori, al calice fino all'uomo.

In più la nascita di Anna  mi ha dato l'occasione di contribuire nel mio piccolo a lasciare un segno sulla memoria di questa bellissima nuova vita.


Daniele Cestari racconta : quando ho pensato all’ etichetta del vino forse non ho pensato...ho assaggiato, l’ho bevuto e mi sono semplicemente lasciato trasportare dal gusto, dal profumo di una toscana a me ormai diventata cara, e l etichetta è dedicata a tutti gli amici che mi hanno fatto conoscere questa terra